I database


Fin dalla sua nascita nel 2001, il Private Equity Monitor - PEM® si è sempre caratterizzato per l’elevato grado di dettaglio con il quale ha monitorato e rappresentato l’attività del mercato del capitale di rischio in Italia con riferimento alle operazioni di later stage.

Questo orientamento di fondo ha caratterizzato anche quanto svolto in seno all'Osservatorio Venture Capital Monitor - VeMTM, nato nel corso del 2009 con l'obiettivo di mappare le operazioni di early stage realizzate nel nostro Paese.
 
Grazie a questa attenta e costante attività di mappatura, nel corso del tempo, tutte le informazioni raccolte in via disaggregata sono state inserite all’interno di due database (PEM® e VeMTM) che, ad oggi, contengono informazioni relative a circa 2.000 operazioni poste in essere tra il 1998 e il 2016, di cui circa 1.500 con riferimento al PEM® e circa 500 riferite al VeMTM.

Di queste operazioni, i singoli database raccolgono in via disaggregata e da fonte pubblica una serie di informazioni che sono ora disponibili, all'utente abbonato, per il download in formato Excel.

Attraverso delle maschere di ricerca tutte le informazioni contenute nei singoli database risultano aggregabili ed estraibili per la rielaborazione in funzione delle necessità informative del singolo utente.

L'aggiornamento dei database è effettuato in modalità continua, day by day, per quanto riguarda le informazioni storiche, e con cadenza trimestrale per quanto riguarda le nuove operazioni.

L’accesso ai database è disponibile su abbonamento annuale, per il quale si rimanda all'apposita sezione del sito.

Alla data odierna, il database risulta aggiornato al 05 Maggio 2017
Accedi al database
Nome utente

Password